Mancini: "Voglio vincere anche in Bosnia. In attacco tocca a Belotti"

Adjust Comment Print

Il fischio d'inizio di Bosnia-Italia è in programma domani alle ore 20.45.

Chi dovesse trovarsi fuori casa e avesse la necessità di affidarsi allo streaming può sfruttare RaiPlay, il servizio che la Tv di Stato mette a disposizione gratuitamente su smart Tv, PC, smartphone e tablet. Il c.t. dice che la formazione è fatta, a parte due dubbi: "Uno sul terzino destro e uno sul centrocampista". Il commissario tecnico della Nazionale ha già anticipato che Andrea Belotti è favorito per una maglia da titolare rispetto a Ciro Immobile e sarà dunque lui a guidare il tridente degli Azzurri, che dovrebbe completarsi con Bernardeschi e Insigne sulle fasce.

Mancini sul VAR: "Siamo la Nazione delle polemiche"
Cosa potrebbero dare Castrovilli, Orsolini e Cistana? "Fare stage di un giorno e mezzo non serve a granché. La reazione di Ronaldo alla sostituzione in Juve-Milan? "Ho solo letto, non so se corrisponde a realtà".

Per Mancini bisogna fare molta attenzione ai prossimi rivali: "La Bosnia ha sempre vinto in questo stadio, porta bene. Noi vogliamo continuare la striscia positiva, se alla fine saranno stati più bravi faremo i complimenti, ma dovranno giocare bene". Il reparto sarà completato da Bonucci e Acerbi al centro con Emerson sulla corsia di sinistra. La partita si potrà seguire anche in diretta streaming tramite l'applicazione o il sito di Rai Play.

Comments