Impeachment Donald Trump, inizia l'indagine pubblica in diretta tv

Adjust Comment Print

A raccontargli il contenuto è stato, in realtà, un suo collaboratore che ha sentito le parole di Trump a Sondland in un ristorante di Kiev.

Nessun altro presidente della storia recente ha mai negato la pubblicazione delle proprie dichiarazioni fiscali ma Trump potrebbe contare sulla maggioranza repubblicana dei giudici della Corte (5 contro 4 democratici).

Il Presidente Usa, intanto, ha ricevuto alla Casa Bianca il Presidente turco Recep Tayyipp Erdogan definendolo "un buon amico". "Ha fatto male ovunque e il nuovo presidente ucraino mi parlò male di lei". Lo ha detto la speaker della Camera statunitense, la democratica Nancy Pelosi, in conferenza stampa.

Lecce calcio, Liverani: "Con Lazio creato tanto, peccato per gli errori"
Io non faccio il babysitter a giocatori di trent'anni, faccio l'allenatore che dà delle regole. A lui non posso rimproverare nulla in quanto ha sempre dato il massimo.

Diplomatico di carriera da 33 anni, proveniente da una famiglia di esuli russi, l'ambasciatore in Ucraina Yovanovitch è stata destituita a maggio su ordine di Trump dopo mesi di quella che ha descritto come una "campagna di denigrazioni" condotta da Giuliani e media di estrema destra. Quindi ho pensato: 'Bene, la procedura di impeachment finisce qui'. I primi due testimoni ad essere ascoltati sono stati William Taylor, allora ambasciatore Usa a Kiev, e George Kent, sottosegretario al dipartimento di stato con delega all'Europa. In caso di voto positivo della camera, a maggioranza semplice, la decisione sarà più complessa nell'altra parte del Congresso.

Kent, che ha aperto la deposizione, ha detto che fu "allarmato" dagli sforzi che Rudolph Giuliani, avvocato personale di Trump, di "architettare indagini politicamente motivate" contro i Biden che a suo avviso portarono al siluramento dell'ambasciatrice americana a Kiev e "minarono gli interessi nazionali americano e ucraino danneggiando le relazioni bilaterali".

Comments