Gabigol, e due! Dopo la Libertadores, ecco il campionato... senza giocare

Adjust Comment Print

È l'anno del Flamengo, che oggi ha festeggiato a Rio la conquista della Coppa Libertadores e, sempre oggi, pur non giocando, è diventato anche campione nazionale del Brasile. Il Palmeiras, secondo in classifica del Brasilerão ha perso in casa contro il Gremio rendendo matematica la vittoria del Brasilerão del Flamengo.

Gabriel Barbosa, semplicemente Gabigol. Ci era già riuscita, nel '63 appunto, il Santos di Pelé.

Operazione Alitalia: Fs conferma la disponibilità ma attende indicazioni dai commissari
Anche la proposta di Delta sarebbe interessante, ma mancherebbe " quel quid in più che cercheremo di creare nelle prossime ore". Ma la strada, come detto sopra, è già segnata e passerà per una nuova proroga.

"Incredibile finale di una incredibile finale": parola di Stefano Borghi che, durante la telecronaca di Flamengo-River Plate, ha commentato così la doppietta di Gabigol, che ha portato i brasiliani ad aggiudicarsi l'ultimo incredibile atto della Copa Libertadores. Il bilancio di questi incidenti non e' ancora stato reso noto. Con il senno di poi, avrebbe potuto essere anche lui campione del Sudamerica e aspirante al titolo mondiale, ma con Supermario non si sa mai, e magari il Flamengo cede Gabigol e torna sull'altro ex interista.

Comments