Terremoto in Albania, morti e feriti: forte scossa avvertita anche in Italia

Adjust Comment Print

Ci sono FERITI e CROLLI. Il sisma è stato nettamente avvertito anche in Puglia, Basilicata, Molise e Abruzzo.

L'ipocentro del sisma è di circa 10 km di profondità con epicentro tra Shijak e Durazzo, secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano. Una di queste a Kurbin, dove un uomo di una cinquantina d'anni, in preda al panico si è buttato da un edificio.

TERREMOTO di 6.5 scuote l'Albania. L'epicentro dei terremoti è stato individuato dagli esperti nella zona di Durazzo, ad una profondità di circa 10 chilometri. Il terremoto ha causato almeno tredici morti e 600 feriti ma si scava ancora sotto le macerie che hanno devastato il Paese al di là dell'Adriatico.

È salito a 15 il numero dei morti accertati nel violento sisma che questa mattina ha colpito l'Albania.

Paratici: "Ronaldo? Nessun problema, qui è sempre complicato"
Che si diverte e fa divertire, perché vincere è l'unica cosa che conta, ma se si riesce a convincere é ancora meglio. Molto dipenderà dalle sensazioni, dalla stanchezza mentale o fisica, dalla necessità di recuperare.

Si registrano continuamente nuove scosse, anche molto forti, come quelle registrate anche in Bosnia-Erzegovina e Grecia.

Attestazioni di solidarietà all'Albania e al Popolo Albanese sono giunte, fra gli altri, dal Banchiere Beppe Ghisolfi - che a Fossano ha sostenuto varie iniziative di gemellaggio con il Paese balcanico - e dal segretario dell'Unione Cattolica Ivano Tonoli. "Madonna mia" esclama quando, entrando nel suo stabile, si accorge che "si vedono solo i mattoni".

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha autorizzato la partenza di uomini e mezzi per rispondere alla richiesta di soccorso avanzata dall'Albania dopo la violenta scossa di oggi. I vigili del fuoco del capoluogo campano sono pronti ad aiutare i colleghi in Albania. Dalla Puglia la protezione civile si è subito mobilitata per l'invio di aiuti.

Comments