Al Meazza vince la paura di perdere. Milan e Napoli pareggiano 1-1 •

Adjust Comment Print

Nel Napoli fuori Manolas e Fabian Ruiz, dentro Maksimovic ed Elmas. Nei minuti precedenti al match però, Suso dà forfait e viene rimpiazzato da Ante Rebic. Finisce 1-1. Un buon punto almeno per la ripartenza ma è troppo poco soprattutto per Pioli. Miglior partenza di sempre in campionato per i nerazzurri, che sotto la pioggia battente, che ha messo in dubbio la partita fino all'ultimo facendola iniziare con 10' di ritardo, hanno interpretato la partita alla perfezione, sfruttando il maggior tasso tecnico e fisico e gli errori degli uomini di Mazzarri. All'intervallo Pioli lo ha tolto dando spazio a Kessie. Convocati in vista della partita di Champions League contro il Liverpool? Ho portato principi diversi da quelli precedenti, sono soddisfatto.

Galliani: "Il ritorno di Ibrahimovic al Milan sarebbe romantico"
Dal presente al passato, quando Galliani provò a portare Conte al Milan: "Sì, ci provai, l'ho corteggiato ma non è andata bene". Chiusura dedicata ai progetti del Monza: "Facciamo solo progetti annuali e quello di quest'anno è quello di andare in Serie B.

"A centrocampo serve correre di più, perché si è più nel vivo del gioco in entrambe le fasi di gioco". Manca la cattiveria sottoporta, troppe volte richiamata dai tifosi, è mancata nell'occasione dei vari contropiedi degli azzurri, nei tiri di Insigne e nel fendente di Callejon. A settembre-ottobre mi sentivo bene e sentivo che avevo bisogno di giocare. Quasi immediato il pareggio: Bonaventura con una sventola di esterno destro batte Meret e festeggia sfogando tutta la rabbia di chi ha perso quasi tutta la scorsa stagione per un infortunio al ginocchio. Servivano infatti i 3 punti ai rossoneri, attualmente tredicesimi a quota 14. Le sanzioni comminate dalla società, per quanto ci risulta, saranno tutte dell'entità del 25%, non superiore.

Comments