Inter, Marotta: Sorpreso da Conte. Poi 'provoca' la Juventus sullo scudetto

Adjust Comment Print

L'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta ha concesso un'intervista molto interessante negli uffici della Lega, parlando di tanti argomenti associati all'Inter ma anche alla situazione in cui versa la Lega di Serie A, che fatica a trovare un presidente. "Penso che la Juve ce la farà anche quest'anno...".

Coppa Italia, l'Udinese si "regala" la Juve col poker al Bologna
Pussetto impegna Da Costa con un gran tiro, Lasagna colpisce il palo e Mandragora sigla il 3-0 con una botta potente e precisa. Al 10' ancora Orsolini protagonista, ma il suo sinistro dalla distanza si perde di poco alto sopra la traversa.

L'Inter questa estate ha scelto di investire su Antonio Conte come nuovo tecnico, e i risultati non hanno di certo deluso. Devo dire che gli ingredienti della vittoria sono sempre gli stessi: "grande cultura del lavoro, senso di appartenenza e competenza". Lo stesso Marotta si è poi soffermato sulla coppia Lautaro Martinez-Romelu Lukaku, dichiarando che è evidente che la loro intesa è facilitata da un rapporto d'amicizia importante anche fuori dal campo. Scaramanzia e, forse, anche il tentativo di mettere un po' di pressione addosso ai bianconeri dei quali l'Inter è rimasta l'ultima rivale nella corsa a quello che sarebbe addirittura il nono scudetto consecutivo.

Comments