Usa, militare spara a Pearl Harbor e poi si suicida

Adjust Comment Print

L'uomo rimasto ferito - un operaio presso il cantiere locale - sarebbe in condizioni stabili. La sparatoria è avvenuta tre giorni prima del 78/mo anniversario dell'attacco aereo giapponese alla base. Il prossimo 7 dicembre ci sarà la commemorazione dell'attentato di Pearl Harbour, avvenuto nel 1941 da parte della Marina Militare Giapponese. Quella data segnò l'ingresso degli Stati Uniti d'America nella Seconda Guerra Mondiale. Non è ancora chiara la dinamica e il movente dell'episodio. Robert Chadwick, portavoce della Navy, fa sapere che le vittime erano tre impiegati del Pentagono.

Non sono ancora note le cause che hanno portato il giovane militare a sparare dei colpi d'arma da fuoco contro altre persone, con un testimone che ha spiegato di aver sentito gli spari e di aver visto il militare togliersi la vita.

Spari nella base militare di Pearl Harbor, alle Hawaii.

Zecchino d’Oro 2019: in gara anche due piccole siciliane
Attraverso una donazione sarà possibile sostenere le Mense Francescane donando un pasto a chi non ha da mangiare . Il 6 dicembre vengono riascoltate tutte e 12 le canzoni in gara in una versione ridotta.

L'uomo che ha aperto il fuoco a Pearl Harbour, secondo alcune testimonianze, indossava la divisa della marina militare. "Ovviamente, i nostri pensieri sono con le famiglie delle vittime e tutti i soggetti coinvolti". Le autorità hanno ordinato a tutti, al pari del personale della base, di mettersi immediatamente al riparo.

Il governatore delle Hawaii David Ige ha affermato che la Casa Bianca ha offerto assistenza da parte di agenzie federali e che lo Stato è anche pronto ad aiutare, se necessario.

Comments