Inter e Roma restano all'asciutto

Adjust Comment Print

Candreva uscito malconcio a metà gara non preoccupa Conte, il tecnico salentino avverte che per la gara con Barcellona bisognerà fare ricorso a tutti coloro che stanno bene. Si palleggia tanto ma senza arrivare al tiro. Ma è una questione di opzioni che ho a disposizione. Sulla trequarti poi ci sono Perotti, Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Zaniolo, schierato nell'inedito ruolo di centravanti. Di contro ha retto la difesa, guidata dalla buona prestazione di Smalling e Mirante. A Barcellona lo abbiamo fatto 60' ma è molto dispendioso, non è questione di coraggio o meno, ma anche quanta follia e quanta benzina hai nelle gambe. Si chiude dunque senza reti una partita che certamente ha risentito delle tante assenze sia da una parte che dall'altra e dove Inter avrebbe certamente meritato qualcosa in più.

Era da gennaio 2018 che una squadra allenata da Antonio Conte non rimaneva a secco di gol in un match casalingo in tutte le competizioni (Chelsea-Bournemouth 0-3 di Premier League). Nessun avvicendamento invece nella Roma, con la squadra di Fonseca che inizia all'attacco: Kolarov ci prova dalla distanza, ma non trova la porta. Ho scelto Spinazzola per sostituire Santon ma Florenzi lavora sempre molto bene in allenamento. Questo non va bene, non aiuta l'Inter.

Calciomercato Inter, tutto fatto per il rinnovo di Lautaro: i dettagli
Abbiamo preparato la gara con attenzione, i due attaccanti dell'Inter ma abbiamo studiato delle situazioni". Rinnovo Lautaro Martinez: l'Inter vuole blindare il suo gioiello più prezioso.

Nell'allenamento di rifinitura di giovedì mattina Pau Lopez si è fermato a causa di un problema muscolare ma Fonseca lo ha convocato lo stesso per la partita di questa sera, anche se ha portato con sé complessivamente quattro portieri: oltre a Mirante e al brasiliano Fuzato c'è anche il giovane Matteo Cardinali, classe 2001 e titolare della Primavera.

Comments