Addio a Marie Fredriksson dei Roxette, una carriera di successi planetari

Adjust Comment Print

La voce del duo svedese dei Roxette, che da oltre 17 anni combatteva contro un tumore al cervello, è morta come comunicato dalla sua manager. Il suo compagno di band, Per Gessle, con cui ha costituito i Roxette nel '86, ha commentato così la sua morte: "Il tempo scorre in fretta". Dopo aver analizzato le primissime diagnosi, infatti, i medici le diedero appena un anno di vita. Sembrava la fine per i Roxette e per la carriera di Marie, che invece tornarono ad esibirsi 3 anni più tardi, nel 2005. Marie Frediksson ora si è spenta all'età di 61 anni, lasciando il marito Mikael Bolyos e 2 figli.

Tra i più grandi successi dei Roxette ricordiamo "It Must Have Been Love" e "Listen To Your Heart". È con questi brani che conquistano la classifica Billboard e gli stessi verranno poi riadattati come colonna sonora del film Pretty Woman. Nonostante questo però esce nel 2016 l'album Good Karma, dal quale viene estratto il singolo e video It Just Happens.

Terremoto, due scosse a L'Aquila
L'evento sismico, segnalato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma , si è verificato alle porte di Napoli . Lo riferisce l'Ingv , precisando che l'ipocentro è stato invece localizzato a dieci chilometri di profondità.

Per Gessle ha espresso il suo dispiacere tramite il suo profilo Twitter. Non è passato molto che trascorrevamo giorni e notti nel mio microscopico appartamento condividendo sogni impossibili, E che sogno abbiamo condiviso.

Comments