Calciomercato Napoli - Ancelotti, esonero vicino: pronto Gattuso

Adjust Comment Print

L'addio di Carlo Ancelotti non è un situazione che fa piacere allo spogliatoio del Napoli, in particolare ci sono undici azzurri amareggiati per l'epilogo.

Infatti Gattuso, che è stato contattato dalla Fiorentina, aveva avanzato richieste importanti a livello economico per sé e per il suo nutrito staff. In sostanza Ringhio chiedeva 3 milioni di euro per sé più due 2 per il suo staff.

S'iniziano ad intravedere i titoli di coda per l'esperienza di Carlo Ancelotti al Napoli. Nemmeno la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League che dovrebbe arrivare martedì dopo il match del San Paolo con il Genk potrebbe salvare l'allenatore.

Fabrizio Corona esce dal carcere: andrà in un istituto per "cure psichiatriche"
L'indicazione è che quindi Corona non reggerebbe più il carcere e inizierebbe già a essere resistente alle terapie farmacologiche. Questa la decisione del giudice di Sorveglianza di Milano riportata dal " Corriere della Sera ".

E Ancelotti? Quale futuro per l'allenatore lontano da Napoli? Mendes grande cerimoniere della trattativa.

Della stessa idea sembra essere anche Mario Sconcerti, noto giornalista sportivo italiano, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni de Il bello del calcio: "Partita che segna la fine dell'epoca Ancelotti, mi dispiace tanto avrei voluto una fine diversa". Ha quasi firmato in bianco. Un messaggio mandato a De Laurentiis è a quella battaglia legale ancora in piedi per l'ammutinamento durante la notte del 5 novembre.

Napoli-Genk, Ancelotti: "Valigia sempre pronta, normale io sia in discussione". Se così non fosse, l'avvicendamento è già pronto. "E soprattutto sono felice per il pubblico che dopo mesi è tornato ad applaudirci".

Comments