Meteo, nuovo calo termico: arriva il freddo

Adjust Comment Print

La mattinata di martedì 3 dicembre sarà caratterizzata da importanti schiarite al nord-est, oltre che nel basso tirreno e nel settore ligure, oltre che al nord ovest. In serata cielo molto nuvoloso ovunque, con precipitazioni sparse di debole intensità possibili su tutti i settori tra tarda sera e notte.

Centro annuvolamenti sparsi lungo le regioni tirreniche intervallati da aperture anche ampie ma ancora con possibilità di locali e isolate piogge, più sole sulle regioni adriatiche.

Temperature: Minime stazionarie (0/3°C), massime in lieve calo (3/5°C). Venti: In genere moderati da sud-ovest.

Il maltempo peraltro dovrebbe proseguire anche durante la notte e nelle prime ore di giovedì avremo della residua instabilità focalizzata presumibilmente sui settori nordorientali della nostra regione. Sono previste piogge anche a carattere di rovescio temporalesco; non solo, c'è anche la possibilità di grandinate, come si legge dal bollettino. Martedì la saccatura atlantica attraverserà la Penisola, concentrando i fenomeni sui versanti adriatici centrali ed al meridione, con nevicate sull'Appennino Abruzzese e determinando un generale e sensibile calo delle temperature, vieppiù sospinto da venti forti in rotazione dai quadranti settentrionali.

Investire nel Forex con meno rischi
Questi tipi di manovre finanziarie sono molto comuni tra uomini e donne d'affari che cercano di moltiplicare i loro soldi. A seconda della tua situazione finanziaria e della tua età, c'è una vasta gamma di opzioni per te.

Per il tempo che verrà nel weekend, si potranno avere informazioni più dettagliate nel corso della settimana, ma le prime stime prevedono un aumento della pressione e quindi un miglioramento delle condizioni. Tempo stabile anche in serata e nottata Molte nuvole in transito sia al mattino che al pomeriggio sulle regioni del Centro, localmente anche compatte, ma con scarsi fenomeni associati.

Tra le aree in cui le piogge potrebbero essere piu' probabili, la Piana Campana.

TEMPERATURE SULLE MONTAGNE RUSSE Dal punto di vista termico registreremo un continuo "sali e scendi": lunedì le temperature risulteranno in aumento, specialmente nei valori massimi, spinte dai venti di ostro-scirocco che soffierranno sostenuti con raffiche fino a 40-50 km/h.

Comments