Roma, Fonseca: "Farò turnover, ma Dzeko gioca"

Adjust Comment Print

Domani andrà in scena l'ultima gara dei gironi di Europa League che vedrà la Roma affrontare gli austriaci del Wolfsberg all'Olimpico. "La squadra e' migliorata molto dall'inizio e attraversa un buon momento, sono sei mesi positivi". Fonseca in conferenza annuncia turnover: "Possiamo fare dei cambiamenti di formazione, quattro o cinque giocatori. E' una partita difficile, decisiva per noi, ma ho fiducia in tutti". Dobbiamo solo pensare alla partita di domani, abbiamo tempo per pensare alla partita col Parma.

Non ci saranno acquisti a centrocampo: "Cristante è pronto per tornare a gennaio". Anche Pellegrini può giocare li e non abbiamo bisogno di altri.

Abbiamo Cristante, Veretout e Diawara.

Dramma per la famiglia Carrisi: morta a 97 anni l'adorata donna Iolanda
I conduttori Lorella Cuccarini e Alberto Matano hanno dato la notizia in diretta, appena arrivata in redazione. Secondo quanto riportato dal giornalista, la signora Jolanda si è spenta alle 17:15 di martedì 10 dicembre.

Di Carlo, TRS: come sta Kalinic? Molto duro, invece, è il concetto riservato a Florenzi, capitano finito ai margini "Non parlo dei singoli, non voglio più parlare di questa questione - è netto il portoghese -. Kluivert sta tornando, penso che sarà pronto per la Spal e Pastore sta facendo un lavoro specifico e penso che tra 2 settimane sarà pronto".

La spaventa vedere addirittura l'esonero di un allenatore titolato come Ancelotti? "Il calcio italiano è molto difficile". Io sono sempre triste quando un allenatore, un collega, viene esonerato. Ho una grande ammirazione per lui, è un grande allenatore, ma sono sempre triste quando questo succede. E' una soluzione. Per questa partita giocherà Dzeko, ma Kalinic sta meglio.

Comments