Napoli, Gattuso rassicura i calciatori: "Multe? Parlerò io con De Laurentiis"

Adjust Comment Print

L'ex allenatore rossonero Gennaro Gattuso, ormai neo tecnico del Napoli, avrebbe rifiutato un numero enorme di proposte.

Su Ancelotti - "Ci siamo sentiti stamattina, anche se volevo farlo già ieri sera". In Champions gli ottavi sono stati conquistati, in Serie A serve la svolta per non mancare l'accesso all'Europa nella prossima stagione. Lui, per piglio imprenditoriale e culturale, è sempre stato decisamente contrario agli esoneri, ha sempre creduto nelle proprie scelte e se certi rapporti non sono durati negli anni, le sue colpe sono relative.

Roma, Fonseca: "Farò turnover, ma Dzeko gioca"
La spaventa vedere addirittura l'esonero di un allenatore titolato come Ancelotti? "Il calcio italiano è molto difficile". Fonseca in conferenza annuncia turnover: "Possiamo fare dei cambiamenti di formazione, quattro o cinque giocatori.

Nuovo retroscena sull'esonero dell'ex Real Madrid, Carlo Ancelotti, sollevato dal proprio incarico dopo la rotonda vittoria ottenuta dai partenopei in Champions League nella sfida di martedì scorso contro il Genk. Quello che alla Juve fa Nedved, all'Inter Zanetti, alla Roma De Sanctis, alla Fiorentina Antognoni, e via discorrendo.Vediamo se i punti persi in questo mesi saranno fatali. Con Ancelotti sono cresciuto, abbiamo vinto tanto insieme. Un passo importante l'ha fatto Aurelio De Laurentiis, cambiando l'allenatore. La situazione di classifica è tale che il Napoli non deve solo fare una striscia da squadra da scudetto, ma deve sperare anche in qualche passo falso da parte di chi sta avanti.

Comments