Spari a Jersey City, "almeno 6 morti"

Adjust Comment Print

Ci sarebbero due aggressori. Secondo le autorità, tutto sarebbe partito da un cimitero.

Secondo le prime ricostruzioni, alcuni agenti avrebbero avvistato due persone sospette - un uomo e una donna appunto - probabilmente coinvolte in un omicidio e all'interno di un furgone U-Haul, azienda specializzata in traslochi.

Sparatoria in New Jersey, precisamente nella città di Jersey City, davanti a un supermercato. Tra loro, il rischio per tanti studenti di una scuola cattolica che si trova a pochi passi, per fortuna i ragazzi hanno avuto il tempo di ricevere la notizia e di chiudersi nell'edificio, dove sono rimasti per alcune ore per motivi di sicurezza. Sul luogo sono intervenute anche le forze speciali Swat: nel tardo pomeriggio, la polizia ha fatto irruzione nel negozio e ha trovato cinque cadaveri, due dei quali potrebbero essere quelli dei sospetti. Interdetto anche lo spazio aereo del New Jersey perché non si conosce il motivo di questa sparatoria. Lo scontro è andato avanti per diverse ore prima che i sospettati venissero neutralizzati. Anche se la sparatoria è avvenuta in un negozio ebraico, frequentato da ebrei ortodossi, al momento infatti non ci sono indizi che conducano alla possibilità di un attacco antisemita e razzista.

Napoli, Gattuso: "Ancelotti? Per me è come un papà. Ha vinto tutto"
Ha bisogno di avere da voi delle sollecitazioni e di darvi delle risposte. Mi dispiace che le cose siano andate così. Non fate paragoni tra me e lui, però.

L'intera area è stata isolata dalla polizia, e si cercherebbero un uomo e una donna in una imponente attività che conta anche sul supporto delle unità aeree. Ma per il sindaco di Jersey City l'obiettivo era proprio quel negozio.

Questi elementi hanno portato le indagini sulla pista dell'antisemitismo.

Ed infatti, anche oggi, come ieri e come l'altro ieri, a New York, precisamente a Jersey City, un uomo, forse in preda ad un raptus di follia, ha impugnato un'arma da fuoco ed ha iniziato a sparare all'impazzata all'interno di un noto negozio del posto.

Comments