Genoa-Sampdoria 0-1, Gabbiadini entra e decide il derby a 5' dalla fine

Adjust Comment Print

Sabato 14 dicembre, alle 20.45, Genoa e Sampdoria si affronteranno in un match particolarmente importante anche per la classifica.

"Arriviamo al derby dopo tre sconfitte". Genova si sveglia con la testa nel pallone e stasera c'è voglia di calcio anche se la sfida è tra terzultimi e quartultimi. Ranieri perde Ekdal nel recupero del primo tempo, il tecnico non ha centrocampisti in panchina e allora spazio a Murillo, con Thorsby che avanza al fianco del nervosissimo Vieira. "Dobbiamo stare attenti ad ogni passo che facciamo". Finale convulso in cui gli ospiti rimangono addirittura in nove per il rosso a Pandev, ancora per doppio giallo, e la squadra di Liverani si riversa in attacco per completare la rimonta, ma il risultato non cambia. Sarà una partita fisica?

Inter, Conte: "C'è mancato il gol. Per le prestazioni meritavamo di più"
E' mancato il gol e poi abbiamo subito il 2-1 che ci ha ammazzato. "Ho visto solo quando il pallone stava finendo in porta". De Laurentiis, nonostante la vittoria per 4-0 della sua squadra, ha deciso di sollevare dal suo incarico Carlo Ancelotti .

Si dice che la vittoria di un derby valga molto più dei tre punti in palio. Fatemelo giocare e poi vi dirò. Questo per me è il massimo. Squadra di Liverani penalizzata da molti errori, ma che nel secondo tempo reagisce alla grande.

SINGOLI - "Depaoli e Ramirez stanno bene". I nostri tifosi sono insuperabili per il fatto che ci accompagnano per tutta la partita: poi all'ultimo, se non sono contenti, fanno sentire fischi e rimbrotti, ma per tutti i 90 minuti restano dietro le nostre spalle a spingerci: così è perfetto. Un sinistro di prima intenzione, senza pensare, istinto puro e il pallone che va ad adagiarsi nell'angolo alla destra dell'incolpevole Radu. Bisogna essere bravi, ma la componente cuore è quello che ti fa dare quel qualcosa in più.

Comments