Europa League, Lazio fuori ai gironi: non accadeva da 10 anni

Adjust Comment Print

Al sorteggio partecipano le 12 vincitrici e le 12 seconde classificate nei gironi, più le otto squadre provenienti dalla UEFA Champions League in virtù del terzo posto nel girone.

La Lazio incassa una pesante sconfitta in casa del Rennes e dice addio all'Europa League. Giallorossi che non riescono a tenere il vantaggio e nella ripresa gli austriaci trovano il pari con Weissman. Se Jony però tutto sommato l'hai preso con 2 milioni che sono facilmente assorbibili e comunque ricopre un ruolo meno decisivo, diverso è il discorso su Vavro costato 11 milioni, fascia di costo che Tare fino ad oggi non ha mai toppato dal punto di vista tecnico e di rendimento.

Gli uomini di Fonseca vorranno conquistare i tre punti per chiudere il discorso Qualificazione, ma soprattutto per rispettare i pronostici, che li vedono nettamente favoriti.

Sarri fa un annuncio su Cristiano Ronaldo
Sono contento per il calcio italiano che ha portato tre squadre agli ottavi, può essere il segnale di un risveglio. Ci manca però la certezza di poter essere lì fino alla fine come accadeva negli anni '90. "Ma stiamo crescendo.

Dove vedere i sorteggi per i sedicesimi dell'Europa League in diretta streaming: conclusi i gironi, che hanno visto uscire la Lazio ma entrare in gara l'Inter accanto alla Roma, è il momento delle estrazioni per le partite che riprenderanno il prossimo febbraio.

ROMA (4-2-3-1): Mirante (dal 62' Pau Lopez); Florenzi, Mancini, Fazio, Spinazzola; Veretout, Diawara; Under (dal 66' Pellegrini), Mkhitaryan, Perotti (dal 67′ Zaniolo); Dzeko.

Comments