F1, Alfa Romeo: Kubica pilota di riserva per il 2020

Adjust Comment Print

Il 2020 inizia con un annuncio da urlo per l'Alfa Romeo: il team ha infatti ufficializzato Robert Kubica come pilota di riserva del 2020.

Cina, arrestato scienziato: ha fatto nascere due gemelle modificate
He ha studiato nell'Università americana di Stanford ed era stato richiamato in patria nell'ambito di un piano volto ad invertire la fuga di cervelli.

Ma il sostegno di Kubica non sarà solo professionale: il 35enne arricchirà la squadra favorendo l'ingresso di un co-main sponsor, Orlen. Siamo inoltre lieti di dare il benvenuto a Robert a casa e non vediamo l'ora di iniziare a lavorare con lui. Si apre con questa notizia il 2020 della Formula 1 e che segna l'inizio di una nuova avventura per Kubica proprio quando sembrava possibile anche un suo addio al Circus dopo la difficile annata con la Williams. E' un pilota che non ha bisogno di presentazioni: è uno dei più brillanti della sua generazione e ha mostrato cosa significa determinazione lottando per tornare a correre dopo l'incidente. "Il suo feedback sarà prezioso mentre continuiamo a spingere il nostro team verso la parte anteriore della griglia", ha dichiarato il team principal dell'Alfa Frédéric Vasseur. Il tempo e le circostanze sono ovviamente diversi, ma sono convinto che troverò la stessa determinazione e la stessa fame per riuscire. "Non vedo l'ora di aiutare l'Alfa Romeo Racing ORLEN a fare passi in avanti".

Comments