Meteo, come inizierà il 2020? Le previsioni

Adjust Comment Print

La notte che ci porterà nel 2020 sarà all'insegna del tempo stabile su tutta l'Italia; attenzione alla locale formazione di nebbia in Pianura Padana e lungo la valle dell'Arno.

Week end caratterizzato dal tempo stabile con sole prevalente sia nelle ore diurne di sabato sia poi domenica; le condizioni del tempo rimarranno invariate anche in serata con cieli prevalentemente sereni. Accumuli nevosi abbondanti attesi anche sull'Etna e sui settori di Madonie e Peloritani più esposti ai venti da Nord.

Sud e Sicilia: addensamenti consistenti sulla Sicilia sud-orientale con associate residue piogge, in miglioramento pomeridiano; cielo limpido e terso altrove, ma con qualche velatura in arrivo dal pomeriggio e nuvolosità più importante dalla serata/notte sulle coste tirreniche di Sicilia e Calabria. Temperature in ulteriore diminuzione eccetto che al Nordovest.

Venti: Inizialmente deboli da nord-est, in temporanea attenuazione e rotazione a sud-est sotto costa a levante.

Autostrade: Aspi, dal 2 gennaio -50% pedaggio tra Varazze e Prà
Il Mit ha richiesto che, in circostanze di analogo disagio su tutte le altre tratte gestite, il concessionario adotti uguali misure di agevolazione tariffaria.

Come potete notare nell'immagine postata qui sopra, si nota come l'aria fredda sta lentamente investendo gran parte dell'Europa centrale.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione SATELLITI. Gli esperti, nelle ultime ore, hanno sviluppato il modello che ha permesso di prevedere minuto per minuto - o quasi - quello che accadrà nei prossimi giorni. Ecco i dettagli grafici.

Comments