Raiola: "Nedved sicuro, de Ligt è matto"

Adjust Comment Print

Ecco le sue parole.

Infine, una curiosità su Pavel Nedved, di cui Raiola era agente quando era calciatore: "Ci sentiamo spesso, è come un figlio per me. È da pallone d'oro!". Ma a causa del trasferimento di De Jong al Barcellona, partito per un importo elevato, l'Ajax ha voluto più di quanto concordato, improvvisamente. La Juve lo voleva già un anno fa ed era la prima scelta del ragazzo, ma era distratto dalle voci su Psg e Barcellona. A volte sono duro, ma non ho mai promesso nulla che non ho portato a termine. Sono pronto a morire per dare quanto promesso ai miei giocatori.

Sharon Stone sull’app per incontri, accade l’impensabile: "Mi stai escludendo?"
Dopo la protesta il blackout è durato poco: "Fidati di noi, sicuramente ti vogliamo nell'alveare", le ha risposto la O'Connor. Di recente i servizi web come Bumble e altri siti di incontri sono finiti sotto il controllo della U.S.

Poi aggiunge: "Matthijs De Ligt, colpo mercato di casa Juve, gli ha fatto intascare una decina di milioni, Marcus Thuram è stata un'altra chicca per la Germania, in Italia ha rifilato Lozano e Mkhitaryan, ha riportato Balotelli, ha spedito Moise Kean, ha spostato Manolas a Napoli, chiude con l'omaggio di Ibrahimovic e si prepara a scendere in campo per rivedere il futuro di Pogba, migliorare il contratto di Donnarumma e un bel gruppetto di milanisti".

"Secondo molti olandesi il Barça non è un club straniero ma proprio olandese, De Jong era già stato acquistato dai blaugrana e allora anche De Ligt sarebbe dovuto finire lì". Comunque si giri la storia, ha vinto lui: chi può dimenticarlo, nell'estate torinese, a braccetto di De Ligt, osannato come un bomber? Non è solo un calciatore.

Comments