Blackout Roma, il Torino fa festa con Belotti

Adjust Comment Print

Ha deciso una doppietta di Andrea Belotti che proietta i granata a quota 24 punti, mentre i giallorossi restano a quota 35, staccandosi dalla Lazio vittoriosa a Brescia e salita a 39.

Finisce 0-2 la partita serale di questa domenica di Serie A, quando siamo ormai alla diciottesima giornata del campionato italiano, di fatti la prima giocata nel 2020. All'Olimpico nel quarto anticipo della 18a giornata la squadra di Mazzarri ha sconfitto per 2-0 la Roma, che perde dopo quattro risultati utili cadendo in casa dopo tre mesi. La partita Roma Torino streaming verrà trasmessa in diretta web in stream sempre su DAZN.

Gli utenti DAZN potranno inoltre seguire la sfida in diretta streaming anche sui loro pc o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, e su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, scaricando l'applicazione per sistemi Android e iOS e successivamente avviandola e selezionando la partita dal palinsesto. Al suo fianco ci sarà Roberto Cravero nel ruolo di commentatore tecnico.

Roma e Torino sono rispettivamente la formazione che ha perso più volte la gara d'esordio dell'anno solare, 29 volte, e quella che ha pareggiato più volte il primo match, ben 36.

Perché il Governo di Accordo Nazionale in Libia è illegittimo
Inoltre, la tratta degli schiavi e il traffico di esseri umani stanno fiorendo sotto il Governo di Accordo Nazionale della Libia. Nell'ottobre 2015 Sarraj è stato sorprendentemente nominato come candidato al posto del capo di un nuovo governo libico.

TORINO - Mazzarri avrà diverse assenze fra infortunati e squalificati. Penso che anche nei momenti difficili tutti i giocatori hanno avuto buone risposte. Davanti a Sirigu, toccherà dunque a Djidji completare la linea a tre difensiva con Izzo e N'Koulou.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.

TORINO - Sirigu 7; Izzo 6,5, Nkoulou 6,5, Djidji 6,5; De Silvestri 6, Lukic 6,5, Rincon 6,5, Aina 7 (89′ Laxalt sv); Verdi 6 (71′ Meité 6); Berenguer 6,5 (95′ Adopo sv), Belotti 8. Dalla parte opposta spazio a Ola Aina, con Lukic e Rincon a formare il tandem centrale. Davanti Verdi e Berenguer sulla trequarti alle spalle del centravanti Belotti.

Comments