Bologna, Orsolini: "Meritavamo di vincere. Euro2020? Ci spero"

Adjust Comment Print

Il pareggio non toglie comunque nulla ai segnali di vita che la Fiorentina ha lanciato e che il mister gigliato si sforza di guardare: "A livello di compattezza i ragazzi mi sono piaciuti". Due punti pesantissimi, i viola sono costretti a vincere con la Spal per finire il girone con più di 20 punti. La strada è ancora lunga per la squadra toscana che, dopo 18 partite, si trova pericolosamente vicina alle zone calde della classifica. Sono rimaste, appunto, le debolezza di una squadra che nel calciomercato di gennaio dovrà trovare nuova linfa per uscire da una serie nera di risultati che non portano a una vittoria addirittura dal 30 ottobre scorso. Primo tempo senza grossi sussulti, illuminato dal gran tiro dalla distanza con cui Benassi sblocca il match poco prima della mezz'ora. Anche per questa gente che mi supporta sempre.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil (76' Skov Olsen); Poli (59' Santander), Medel (83' Svanberg); Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All.

Quindi gli Stati Uniti stanno per andare in guerra con l’Iran?
Teheran ha giurato vendetta: la Guida Suprema, l'Ayatollah Ali Khamenei , ha promesso "una dura rappresaglia". Arrivato a Baghdad , la sua auto è stata colpita dai droni americani, ha osservato Rezaee.

FIORENTINA (3-4-1-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Dalbert (82' Venuti); Castrovilli (90' Ceccherini); Chiesa, Vlahovic (67' Boateng). All.

Comments