L’Iran "non avrà mai l’arma nucleare": l’avvertimento via Twitter di Donald Trump

Adjust Comment Print

Allo stesso tempo, le minacce da Teheran non sono mancate.

L'Iraq parla di violazione della sovranità nazionale, con ripercussioni sui rapporti diplomatici, sospendendo immediatamente tutte le operazioni contro l'ISIS. Temendo la reazione dell'Iran ed il coinvolgimento del proprio territorio, il Primo Ministro iracheno Adil Abdul Mahdi ha spiegato che sarà richiesto al Governo di invitare i 5mila militari americani presenti a lasciare l'Iraq. Su tutti si erge il grido di Hezbollah. "Nonostante le vanterie dell'ignorante presidente degli Stati Uniti, l'Iran intraprenderà un'azione di ritorsione contro la stupida mossa degli americani che li farà pentire", ha sottolineato.

Stando a quanto riportato dall'emittente Al Arabiya, dunque, le intenzioni di Teheran sarebbero chiare.

Juventus, Szczesny a Sky: "Abbiamo tanta fame, vogliamo vincere tutto"
Szczesny che analizza poi il campionato in corso: " Per lo scudetto in corsa c'è anche la Roma , che sta molto bene". Nessuno ne parla così come nessuno citava la Lazio che è una delle squadre più forti del nostro campionato.

Così ai giornalisti: "Si permettono di uccidere la nostra gente".

"Questi post serviranno come notifica al Congresso degli Stati Uniti che se l'Iran dovesse colpire qualsiasi persona o bersaglio americano, gli Stati Uniti reagiranno rapidamente e completamente, e forse in modo sproporzionato - ha scritto il numero uno della Casa Bianca sul suo profilo Twitter -". L'Iran non è stato altro che problemi per molti anni.

48 ore dopo la morte del generale iraniano, gli Stati Uniti sono convinti di aver ripristinato il loro potere di dissuasione, anche se Trump, minacciando domenica di attaccare siti culturali iraniani, si è attirato critiche unanimi. "Solo l'espulsione degli americani dalla regione lo sara'". L'ex capo delle Guardie della rivoluzione Mohsen Rezai ha contrattaccato dicendo che "Teheran cancellerà Israele dalle carte geografiche". Un video dei fatti mostra una bara avvolta in una bandiera iraniana che viene scaricata da un aereo mentre una banda militare suona e la folla canta rabbiosamente "Death to America".

Comments