Justin Bieber: "Soffro della malattia di Lyme, ma ho combattuto e vinto"

Adjust Comment Print

In genere, i sintomi tipici della malattia di Lyme possono essere riassunti in tre stadi principali; tuttavia, le "tappe" possono talvolta sovrapporsi, quindi manifestarsi contemporaneamente.

Bieber non ha voluto scendere nei dettagli della malattia e di come abbia vissuto gli ultimi due anni, ma ha precisato che presto "queste cose saranno spiegate nella docu-serie Seasons", online dal 27 gennaio su YouTube. "Ho passato un paio d'anni difficili ma ho trovato il giusto trattamento che aiuterà a curare questa malattia finora incurabile e tornerò più forte che mai". "Mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme. - scrive il cantante canadese - Molte persone continuavano a dire che Justin Bieber sembrava una m*****, che ero sotto metanfetamine, ma non si sono rese conto che mi recentemente mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme, e anche una mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le funzioni del cervello e la mia salute in generale".

Justin Bieber da tempo sta facendo preoccupare i suoi fan e pare che adesso abbia dato loro il vero colpo di grazia. La confessione è arrivata mercoledì tramite un post pubblicato su Instagram, nel quale il 25enne ha anche detto di aver avuto nel 2019 una gravissima forma di mononucleosi cronica.

Fabregas: "Conte l'allenatore più duro, Sarri muore con le sue idee tattiche"
Nel pomeriggio ha risposto alle domande dei suoi follower su Twitter , lasciando qualche opinione non banale sull'Italia e la Serie A.

Il cantante ha deciso di tornare operativo con una nuova hit, dal titolo "Yummy", ma nelle fasi di registrazione del videoclip è goffamente caduto mentre si trovava su un monociclo. Sono state queste le parole scritta da Justin Bieber sul suo profilo Instagram spiegando quindi di stare vivendo un momento davvero molto difficile. La malattia di Lyme è provocata dal batterio Borrelia burgdorferi che infesta le zecche e può essere trasmesso all'uomo: i sintomi sono mal di testa, dolori articolari, debolezza, disturbi cardiovascolari e neurologici.

"Potrete apprendere tutto quello che sto combattendo e superando". Proprio quando una zecca attacca la pelle di un animale nell' incidere per succhiare il sangue, il batterio entra nella circolazione sanguigna dell'ospite avviando l'infezione.

Comments