Fiorentina, Commisso: "Dato l'ok agli investimenti, ma a lungo termine"

Adjust Comment Print

Iachini ha bisogno di tempo. Ieri pomeriggio in Palazzo Vecchio il numero uno viola ha incontrato il sindaco di Firenze, Dario Nardella e oggi parlerà di stadio e non solo: "Abbiamo cambiato allenatore e voglio ringraziare Montella per il suo lavoro".

"Qui a Firenze - ha proseguito - la perizia sul valore dei terreni dell'area Mercafir è stata fatta da un'agenzia, ma agli altri sono stati dati 35 ettari per 25 milioni, a noi 22 milioni per 14 ettari: è il doppio". Ho detto che non voglio giocatori per sei mesi, ma a lungo termine. Ho dato l'ok per gli investimenti. "Mi piacerebbe avere giocatori che possano diventare delle bandiere come Scirea, Baresi, Maldini, Collovati, Totti o Antognoni". E così abbiamo parlato col Comune. Salvo la valutazione che Commisso sta avendo sulla soluzione Mercafir a nord della città: "Forse non è una soluzione ottimale specie per i costi, 22 milioni di euro mi paiono tanti anche perché andrebbero aggiunti altri oneri". "Voglio controllare quello che ho", ripete più voltè il patron viola che assicura che l'intenzione di fare lo stadio c'è stata dal primo giorno e continuiamo a credere di poterlo fare". "Ribadisco le mie tre richieste: costi giusti, controllo totale dell'opera e fast, fast, fast".

La finale di Supercoppa spagnola sarà il derby
Per quanto riguarda il centrocampo le fasce saranno affidate a Saul e a Correa , mentre i centrali saranno Thomas e Herrera. Di conseguenza, per gustarsi la partita di oggi vi basterà accendere il televisore e mettervi comodi sul vostro divano.

A proposito della situazione finanziaria del club, Commisso ha specificato che "la media dei ricavi dei top 20 club europei è di 417 milioni di euro, e la Fiorentina nel 2017/18 ha avuto 84 milioni di euro, come si fa a spendere i soldi che servono per portare la Fiorentina ai massimi livelli? Abbiamo scherzato prima sul fatto che avesse voglia di fare qualcosa con me, poi se vorrà suonare la fisarmonica io sono aperta a tutto". La squadra? Spero che a breve faremo qualche annuncio. Il bando è pubblico, non so se parteciperemo.

Comments