Roma, Fonseca: "Juve? Non sono preoccupato"

Adjust Comment Print

Quanto alla Roma di Fonseca, Sarri non è affatto sorpresa, perché già in estate aveva pronosticato un buon campionato da parte dei giallorossi, molto ben allenati. Quando parla di ambizione non si riferisce all'ambiente, ma alla squadra: ha detto che manca la cattiveria e questo è più grave. "La squadra sta creando una fase offensiva che crea molte occasioni da gol". Giocheranno con la difesa a tre? È vero che abbiamo perso con l'Atalanta e col Parma, ma penso che abbiamo giocato sempre bene e con coraggio.

Come si è abituato a cambiare di più rispetto a quando era a Napoli? Dobbiamo capire se vogliamo stare nei primi posti vicino alla Juve e alle altre, non possiamo sbagliare contro queste squadre. La prova con il Cagliari deve essere stato il primo passo, secondo Maurizio Sarri, che adesso chiede conferme.

Andando a ritroso troviamo altre due sconfitte: il 30 agosto 2015 che a suo modo segnò comunque un record della storia bianconera visto che mai prima di allora avevamo perso le prime due partite di campionato, e il 16 Febbraio 2013 puniti da uno splendido gol di Totti che ritroviamo poi come protagonista negativo nel primo precedente di questa mini serie, a dicembre 2011, quando Buffon gli parò un rigore salvandoci da un'altra sconfitta. "Il problema è l'aggressività in questo momento, stiamo lavorando per migliorare questo momento della partita ma è una questione di aggressività". Non so se voi avete fatto questo pensiero ma la squadra che per me è più forte è la squadra che ha mantenuto l'allenatore.

Libia: Al Sarraj accetta la tregua di Putin ed Erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ospiterà la controparte russa Vladimir Putin per inaugurare un nuovo gasdotto, ma restano all'ordine del giorno le tensioni in Libia e Siria .

Roma - Juventus potrà essere vista anche in streaming su Sky Go o Now TV, per coloro che posseggono il pacchetto calcio. Penso che in poco tempo si sia creata una condizione per un gruppo importante per il futuro. "Sono più preoccupato quando giochiamo con il Torino, contro la Juve i giocatori sono motivati".

"Sarà una partita difficile, siamo alla ricerca di continuità".

Comments