Milan, sprint Ibrahimovic: corre più veloce di Leao e Castillejo

Adjust Comment Print

Con il Milan che aveva giocato di sabato, vincendo a Cagliari con il primo gol di Ibra dopo il suo ritorno in rossonero, ci si aspettava una domenica tranquilla per i tifosi del Diavolo ma ad animare la serata (e la nottata) è arrivato un tweet a sorpresa di Luca Serafini, giornalista esperto del mondo-Milan, che ha scatenato letteralmente il panico sui social.

Zlatan Ibrahimovic, alla prima gara da titolare con la maglia del Milan, ha subito dimostrato di saper fare ancora la differenza.

Si è capito che questi è stato preso a dispetto della carta d'identità per la grande personalità che può trasmettere anche ai compagni, e si è visto nel secondo tempo di questa partita.

Immobile colpisce ancora. La Lazio vola, il Napoli affonda
Molto bene anche Lulic , che nei momenti di difficoltà ha saputo dare una grossa mano alla squadra in fase di ripiegamento. Ritmi bassi nel corso del primo tempo con le due squadre che si spartiscono qualche conclusione dalla distanza a testa.

Ne sta uscendo male anche Maldini e non solo perché Ibrahimovic è stato un colpo alla Boban, portato avanti anche contro la perplessità di Elliott. Molto, è il più incerto da tanto tempo a questa parte. Penso che questo campionato sarà combattuto e pieno di emozioni fino alla fine.

Peccato non si intenda, vista la forza e la compattezza del gruppo di Inzaghi, integrare la Rosa della squadra con almeno due alternative una in attacco ed una in difesa, ci vorrebbe veramente poco per rendere la Lazio competitiva nella lotta scudetto.

Comments