Lecce-Inter, Conte in conferenza: "Affare Politano? Non cambio idea"

Adjust Comment Print

Conferenza stampa di vigilia in casa nerazzurra. Il tecnico risponde - come di consueto - alle domande dei cronisti presenti nella Media House di Appiano Gentile.

"Vecino non sarà a disposizione per la partita col Lecce. Il Lecce è nel mio cuore, ci rimarrà per sempre, ma domani siamo avversari e ognuno cercherà di battere l'altro". "Per lui sarà certamente una gara speciale visto che si giocherà nella sua città natale e non lo ha nascosto: "'Tornare significa qualcosa di speciale, ho esordito con la maglia del Lecce e fatto tanti anni con quella casacca. "Dobbiamo fare grandissima attenzione e alzare la soglia d'attenzione e tenerla altissima".

Torino, chiude la storica libreria Paravia: "Amazon ci ha affossati"
Dietro alla decisione di non riaprire, le proprietarie Sonia e Nadia indicano i grandi colossi del commercio web, Amazon su tutti.

YOUNG - "E' appena arrivato, non posso portarlo a Lecce e inserirlo in un gruppo che lavora da mesi su programmi". Ci sono 46 punti da ripetere: "Ripetere l'andata non sarà semplice: l'unico modo per farlo è allenarsi sempre di più, con lo stesso atteggiamento". La mia porta è sempre aperta per dare delle risposte che talvolta vanno accettate. Gestione Politano? Sono situazioni che poi andranno gestito, nella testa di Matteo era già a Roma, era li, voleva fare questa cosa, sarà da gestire fino alla fine del mercato.

Comments