Ausilio conferma: "Offerta ufficiale per Eriksen. Moses? Accordo con il Chelsea"

Adjust Comment Print

Il direttore sportivo nerazzurro è tornato sullo scambio saltato con la Roma, rispondendo al suo collega Gianluca Petrachi, che aveva parlato di cortocircuito tra le varie componenti della dirigenza interista: "Parla di queste situazioni perchè le conosce bene, gli è capitato spesso in questi mesi a Roma soprattutto in occasione di interviste e conferenze stampa".

Ausilio su PolitanoPolitano? "Politano è una parte importante del club. All'Inter tutte le questioni sono gestite in armonia". Tra colleghi ci deve essere rispetto, educazione e professionalità.

"Forse c'è stato un cortocircuito all'Inter, forse Marotta e Ausilio non si sono parlati". Offerta per EriksenEriksen? "E' un giocatore importantissimo ed è normale che ci siano tanti top club su di lui, anche perché è in scadenza di contratto a giugno". Se ci sarà la possibilità di un'altra situazione cercheremo di accontentare il ragazzo.

Ausilio ribadisce che entrate e spese si dovranno compensare in questa finestra di mercato. Noi ci stiamo provando, abbiamo fatto la nostra proposta ufficiale al Tottenham. "C'è un principio di accordo con il Chelsea che si è dimostrato abbastanza disponibile, ma visti i tempi aspettiamo prima di parlarne". "E' molto difficile, ci giocheremo le nostre carte e faremo tutto per portare a casa l'affare".

Dakar 2020: Paulo Goncalves perde la vita nella settima tappa
Autore mercoledì di un ribaltamento spettacolare quanto innocuo, lo spagnolo si è detto "molto orgoglioso" di questa esperienza . Fernando Alonso si congeda così dalla sua prima Dakar disputata, che è coincisa con la prima edizione corsa in Arabia Saudita .

"Accordo con il Chelsea per Moses".

Sulle operazioni di mercato il direttore sportivo ha spiegato: "Stiamo cercando di cogliere delle opportunità, ma a gennaio non è facile perché chi ha dei giocatori bravi se li tiene: Poi bisogna tenere conto di tante altre dinamiche, non ultime quelle finanziarie".

Eventuali entrate e uscite a centrocampo. "Era da allargare il ruolo degli esterni, con Young lo abbiamo fatto, ora dobbiamo fare 0-0". Ogni entrata corrisponde a un'uscita.

Comments