Latifi sceglie il 6

Adjust Comment Print

Il 6 e la Williams. Si trattò della Williams FW08 di Keke Rosberg, iridato nel 1982, e dell'imprendibile FW11B, con cui Nelson Piquet piegò la resistenza di Nigel Mansell per cogliere il suo terzo e ultimo alloro iridato nel 1987. Il numero 6 è tornato disponibile dalla passata stagione dal momento che, ai sensi del regolamento sportivo della Formula 1, non poteva essere utilizzato da un altro pilota prima che fossero trascorsi due anni consecutivi dal ritiro di Rosberg (avvenuto alla fine del 2016).

Ma non è per omaggiare i fasti della Williams negli anni '80 che la scelta di Latifi è ricaduta su questo numero. Il pilota ha anche spiegato il perché della sua scelta: "Perché è un numero legato a Toronto".

Incendio a Lucca, morta una ragazzina: la ricostruzione
Il padre della giovane avrebbe tentato di salvarla ed è rimasto ferito cercando di strapparla dalle fiamme. La casa, andata completamente distrutta, è stata posta sotto sequestro dall'autorità giudiziaria.

"Il motivo per cui l'ho scelto è perché vengo da Toronto e Toronto è conosciuta come "la 6". La ragione è che i prefissi telefonici di quell'area contengono sempre un 6, sia 416 sia 647".

Comments