Rischio microbiologico, ritirate uova biologiche Amadori e Conad: "Non consumatele"

Adjust Comment Print

Nell'elenco dei richiami, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti", anche le uova Amadori - Uova da agricoltura biologica con lotto 5528139926 e data di scadenza 8 febbraio.

Il Ministero della Salute ha comunicato questo nuovo ritiro dal commercio delle uova biologiche che possono risultare dannose per la salute dei consumatori se vengono consumate a causa di una contaminazione biologica. Come si evince proprio dal modello pubblicato sul sito del Ministero della Salute, il richiamo è stato effettuato per rischio microbiologico, importante per la salvaguardia della salute dei consumatori finali. Le uova in questione prodotte e commercializzate dall'Azienda Agricole Olivero Claudio con sede a Monasterolo di Savigliano, via Rigrasso n°9, Cuneo, in Piemonte, sono risultate non conforme alle regole CE in materia di sicurezza alimentare.

Juventus-Roma, le ultime: Sarri fa fuori un Big!
Ancora su Ronaldo: "I complimenti vanno fatti alla mamma (ride, ndr)". Se fosse migliorabile, sarebbe una fortuna enorme.

UOVA DA AGRICOLTURA BIOLOGICA - lotto n° 5528139926 con scadenza 8 febbraio - confezione da 4 uova da agricoltura biologica - vario calibro.

Lo stesso produttore in una nota raccomanda di fare molta attenzione e non usare il prodotto; di controllare nei loro frigoriferi se si è in possesso di questo prodotto. Nel richiamo del Ministero della Salute si capisce che il ritiro dai punti vendita Conad è avvenuto a scopo cautelativo per sospetta presenza di contaminazione microbiologica. Coinvolte anche le uova bio Cascina Italia SPA con lotto 5528139926 e data di scadenza 8 febbraio.

Comments