Il mondo dello sport è sotto shock: è morto Kobe Bryant

Adjust Comment Print

La star della Nba Kobe Bryant è morto in un incidente di elicottero in California, nella contea di Los Angeles. Lo riferisce il sito Tmz.il 41enne, leggendaria guardia dei Lakers, era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone più il pilota, e sono tutti morti. Il velivolo ha preso fuoco dopo lo schianto a terra. Resta in pace". Anche la Roma e il presidente James Pallotta si sono uniti nel ricordo del grande atleta scomparso: "A nome mio, dei giocatori e dello staff AS Roma, ci uniamo al resto del mondo sportivo per piangere la tragica scomparsa di Kobe Bryant. Ultimamente era stata ripresa in atteggiamento affettuoso col padre tra il pubblico di una partita dell'Nba.

Bryant in carriera vinse 5 anelli NBA, è stato per 18 anni nell'All Star NBA oltre ad essere diventato due volte MVP delle Finals e una volta della stagione regolare. Il Papà di Kobe è l'ex cestista Joe Bryant, campione degli anni 70 e 80 che ha giocato in Italia con Rieti, Reggio Calabria, Reggio Emilia e Pistoia.

Incidente per Giancarlo Magalli: esce illeso ma l'auto è distrutta
Interpellato sul sinistro da 'Dagospia' , il conduttore ha detto: " E' stato un miracolo , l'auto era un cartoccio. Lo steso non si può dire per la sua Smart Bianca uscita completamente distrutta dall'incidente.

Positano e Capri le sue mete preferite e non è un caso che una delle sue quattro figlie sia stata chiamata come l'isola prediletta.

Comments