Sanremo 2020, Maria De Filippi interviene sulle polemiche

Adjust Comment Print

La conduttrice, campionessa di ascolti anche in questa nuova stagione, con il programma mediaset che è arrivata al ventesimo anno di messa in onda, ha ammesso:"Il primo dato fu il 19%, ancora ricordo".

A provare a contrastare il dominio e il successo di Maria De Filippi e C'è Posta Per Te è Alberto Angela che il sabato sera conduce Meraviglie su Rai1 facendo registrare il 17 - 18% di share, numeri bassi rispetto a quelli della trasmissione trasmessa sulla rete ammiraglia del Biscione ma comunque sorprendenti visto il genere di programma di divulgazione scientifica. Non ti dice: io sono acculturato e tu ignorante seguimi. Maria De Filippi ci accompagnerà nel racconto di storie comuni che parlano di sentimenti, riconciliazioni e perdono. C'è posta per te è riuscito ad entrare nel cuore degli italiani, ma non è neppure un programma in diretta dato che le registrazioni sono dello scorso settembre.

I momenti clou di C'è posta per te però arriva nel momento in cui negli studi entrano gli ospiti della serata, chiamati per fare una sorpresa a qualcuno di molto caro i quali hanno chiesto così l'intervento di Maria De Filippi. "Non è presuntuoso o invasivo, non fa mai una predica". Se consideri quello che i giovani ti chiedono, secondo me li riesci a intercettare: "cerco di stare dietro a loro". "Il ragionamento che faccio è trovare sempre un terreno in cui ci si possa incontrare". Il mio programma è nazional-popolare, l'accesso è più facile. Poi però ci continuo a pensare. Angela lo devi voler seguire, devi interessarti. In particolar modo ha fatto parecchio discutere la storia dei due fratelli che non sono stati in grado di perdonare la madre per via dei momenti crisi vissuti in famiglia, così forte che come conseguenza ha avuto l'intromissione degli assistenti social che hanno disposto l'affidamento di uno dei due ragazzi in una casa-famiglia. Non penso che Amadeus sia sessista o maschilista ma che abbia inteso Sanremo come una festa e abbia mischiato le carte: "il suo scegliere giornaliste e belle ragazze credo miri ad accontentare tutti".

Virus cinese, Wuhan cancella il Capodanno: "Non venite qui"
Inoltre, indagherà sulla "causa di origine animale del nuovo virus; l'entità della trasmissione da persona a persona" . L'infettivologo - Presidente della Società Italiana di Terapia Antinfettiva - ci ha spiegato cosa sta accadendo.

Infine, sul rapper Junior Cally, la conduttrice di Canale 5 ha detto: "Ho avuto un caso simile ad 'Amici', con Skioffi".

Poi aggiunge: "Credo che abbia sbagliato a usare dei termini. Alla fine è rimasto nella scuola: io credo che la componente artistica conti".

Comments