Medio Oriente, Trump presenta il piano per la pace: "Gerusalemme indivisa"

Adjust Comment Print

Il presidente americano Donald Trump propone la soluzione dei due Stati con a Gerusalemme Est la capitale della Palestina.

Secondo alcune anticipazioni apparse sui media, ma non confermate dalla Casa Bianca, il piano di pace di Trump porrebbe come precondizione ai palestinesi, per la creazione di uno Stato, la smilitarizzazione di Gaza e Hamas, l'accettazione della sovranità israeliana sulla Valle del Giordano e sugli insediamenti nell'Area C (il 60% della Cisgiordania) e il riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele, come Stato del popolo ebraico. Il premier del'Anp, Mohammad Shtayyeh, ha sollecitato le potenze internazionali a boicottare il piano di pace di Trump perché troppo sbilanciato a favore di Israele.

Ma Trump si dice sicuro che la strategia funzionerà, anche se avverte: "Questa potrebbe essere l'ultima opportunità per arrivare a una pace". Intanto, l'Autorità nazionale palestinese (Anp) ha ribadito la sua contrarietà a discutere qualsiasi proposta fatta dal presidente Donald Trump.

Napoli-Juventus 0-0, risultato in diretta LIVE: Dybala, Higuain e Ronaldo titolari
Juventus (4-3-3 ):Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic , Rabiot; Dybala , Higuain , Ronaldo . Ventisette i punti di vantaggio dalla formazione del grande ex Sarri , alla prima da avversario al San Paolo .

"Gerusalemme non è in vendita, e i nostri diritti non si barattano", ha detto il presidente palestinese Abu Mazen, respingendo il piano. "I palestinesi meritano una vita migliore" ma per nascere il loro futuro Stato dovrà sottostare a precise condizioni tra cui la rinuncia al terrorismo. "Nessun palestinese o israeliano verrà sradicato dalla propria abitazione", ha assicurato Trump.

Durante le celebrazioni per il Giorno della Memoria il presidente del Consiglio comunale Francesco Sicari ha ricordato i "crimini di guerra nei territori palestinesi" lasciando perplessi molti esponenti politici in Sala Rossa. "I palestinesi fronteggeranno questo Piano e Gerusalemme resterà sempre terra palestinese", ha fatto sapere il portavoce di Hamas Sami Abu Zuhri.

Comments