Sanremo 2020, Riki a rischio squalifica per colpa di Instagram?

Adjust Comment Print

Sanremo, scoppia il caso Riki: rischio squalifica, 'Striscia la Notizia' piomba sulla vicenda. Ulteriore motivo per il quale non sarà necessaria l'espulsione di Riki, sta nel fatto che nella serata del 6 febbraio verrà valutato l'arrangiamento del brano e l'interpretazione, cose che non sarebbero state inficiate dalla breve diffusione del brano che, inoltre, è stato prontamente cancellato dal suo artefice.

A lanciare l'accusa è stata la trasmissione Striscia la Notizia che ha portato alla luce una presunta violazione del regolamento, dato che il cantante di Amici avrebbe in passato fatto ascoltare su Instagram un pezzo della cover L'Edera di Nilla Pizzi, brano che proporrà durante la serata delle cover.

Terremoto in MotoGp, la Yamaha saluta Valentino
Al Dottore, il cui contratto scade al termine della stagione 2020, sarebbe stato offerto un posto nel team satellite Petronas . Ma come avevo detto alla fine della scorsa stagione, non voglio affrettare la decisione , ho bisogno di più tempo.

A meno di una settimana dall'inizio della 70esima edizione del Festival di Sanremo, i riflettori sono puntati su uno dei cantanti in gara. Il cantante, infatti, sarà tra i Big che si contenderanno la vittoria del prossimo festival, condotto da Amadeus, che ne cura anche la direzione artistica, che si terrà dal 4 all'8 febbraio. E ciò va contro il regolamento... Un gesto che potrebbe avere delle conseguenze non felici. Questa volta il chiasso si sta facendo sentire per Riki, che avrebbe violato il regolamento del Festival. Il regolamento del Festival di Sanremo, da sempre, prevede che ogni cantante in gara sia obbligato a non diffondere il testo o la melodia della canzone con la quale si presenterà sul palco dell'Ariston, discorso che vale anche per le cover che, come ben sappiamo, sono brani solitamente sanremesi che vengono riproposti in una versione inedita dagli artisti nel corso della competizione.

Comments