Palermo, Salvini annulla il suo comizio a causa delle proteste dei contestatori

Adjust Comment Print

Si apre inoltre la polemica tra Salvini e il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che definisce la visita del leader leghista come una "provocazione": "Apprendo che il senatore Salvini sarà oggi pomeriggio nel quartiere di Ballarò". Ci sono tanti militanti che non approverebbero.

"Ho aderito al gruppo Lega per Salvini premier per forza di cose".

"Rimango un secessionista nel cuore" ma "col cervello dico che, guardando i risultati, la linea di Salvini è vincente". E poi, me lo lasci dire: mio nonno era socialista, io sono e resto antifascista.

"Ponti, strade, scuole superiori, i referenti regionali si occuperanno di questo nelle prossime settimane".

Luigi Mario Favoloso: mia madre vuole solo apparire
Il figlio ha chiesto perchè delle sue ospitate dopo aver ricevuto la sua mail che la rassicurava sulle sue condizioni di salute. Raz infatti è legato da qualche tempo a Stuart , la fidanzata che gli ha regalato il sorriso dopo l'addio a Paola Barale .

L'incontro tenuto nel Teatro Massimo nel capoluogo siciliano ha visto numerosi partecipanti desiderosi di vedere da vicino il leader della Lega, molte persone non ce l'hanno fatta ad entrare e sono rimaste fuori nella piazza occupata da chi cantava Bella Ciao per protestare contro l'ex ministro dell'Interno.

"Rispetto le sue idee ma non cambio le mie".

A Matteo Salvini le contestazioni non piacciono. "Quel genere di alleanze ti può aiutare momentaneamente a prendere qualche voto in più, ma poi nessuno li vuole, non sono spendibili per conquistare dei risultati". La gente si chiede: la Lega fa ancora gli interessi del Nord, sì o no? "La Lega è presente in tutta Italia e ambisce a governare ovunque", ha aggiunto.

"Non abbiamo parlato di accordi, ma di temi reali come l'agricoltura". Durante la conferenza Salvini ha ribadito di aver attenzionato il problema della messa in sicurezza di alcuni quartieri del messinese ribadendo la necessità di aggiornare il progetto sul Ponte sullo Stretto.

Comments