Stranger Things: il primo teaser della quarta stagione conferma il ritorno di…

Adjust Comment Print

Con una forte sorpresa, nel giorno di San Valentino, Netflix ha pubblicato sulle sua pagine social un primo video per la quarta stagione di Stranger Things.

Il titolo della clip, Dalla Russia con amore, si ricollega al finale dopo i titoli di coda della terza stagione dove si lasciava intendere che Jim Hopper fosse prigioniero in un carcere russo.

Alla fine della terza stagione i fan hanno lasciato Hopper rinchiuso in un carcere russo, ed ora - grazie alle immagini del teaser - lo ritrovano in un campo di lavoro, in attesa di fare ritono dalla Russia.

Dunque è ufficiale: Jim Hopper tornerà.

Coronavirus, la virologa Ilaria Capua: "Arriverà anche in Italia, aziende si preparino"
Così è per il coronavirus e per tutte le malattie trasmesse dagli animali. Per piacere cominciate a pensarci. "Non andrà via tra una settimana".

Il personaggio di Hopper, interpretato da David Harbour, sembrava essere morto durante la stagione Se Tu. Oltre ad Undici, a soffrire la sua perdita è anche la sua compagna d'avventure Joyce che ha deciso di trasferirsi con la sua famiglia e con Undici lontano dalla sua vecchia casa. Nonostante non si possano prendere le sue parole come assoluta verità, siamo certi che non sbilancerebbe nel dire cose poco certe, per non rischiare di deludere i fan della serie tv. È sottinteso che anche il dottor Alexei ("Smirnoff") non sarà nel cast della stagione 4, anche se su Reddit è circolata una teoria per cui potrebbe essere ancora vivo nonostante lo sparo in pieno stomaco.

Insomma, pare che per una quinta stagione ci siano buone possibilità.

Quando uscirà Stranger Things 4?

Ricomparse e cambi di location a parte, Matt e Ross Duffer non comunicano né le date di uscita della quarta stagione di Stranger Things, né altre informazioni utili al riguardo. Non più luglio, mese estivo e caldo ma in autunno ci sarà la prossima stagione di Stranger Things su Netflix.

Comments