Barbara D’Urso, l’incredibile decisione per il Coronavirus

Adjust Comment Print

Le conseguenze dell'emergenza coronavirus che sta mettendo in allarme il Nord Italia si fanno sentire anche nel mondo della televisione. Moltissimi sono stati i messaggi degli utenti che si sono mostrati concordi con la scelta di Mediaset e che hanno ritenuto giusta la misura adottata.

E non è da escludere che anche Pomeriggio Cinque, da domani, andrà in onda senza pubblico in studio. Nessun cambiamento invece per le trasmissioni in onda da Roma: 'Domenica In' su Rai1 è in onda con il pubblico regolarmente in studio. Ci saranno alcuni personaggi de La Pupa e il Secchione e si tornerà a parlare del caso Luigi Mario Favoloso. La decisione riguarda le puntate di martedì 25 febbraio e di giovedì 27 febbraio. Proprio la sua conduttrice, Barbara D'Urso, ha infatti messo a conoscenza tutti i propri followers su Instagram della decisione adottata dalla produzione della trasmissione. Questa è una scelta che condivido pienamente per il senso di responsabilità verso il pubblico, gli ospiti e i tecnici che lavorano al programma. "Anche noi vogliamo contribuire".

Juve, Sarri: "Il momento negativo finisce con la partita di Verona"
BERNARDESCHI - "Sta piuttosto bene, non ha 90′ ma è in condizione di giocare". A livello difensivo non cambia moltissimo".

Ad annunciarlo è la stessa conduttrice attraverso un post pubblicato verso le 14:30 sul suo profilo Instagram: "In rispetto all'ordinanza della Regione Lombardia (che fra le altre cose prevede la sospensione di ogni manifestazione sia pubblica che privata, ndr) Mediaset ha deciso che la puntata di Live-Non è la D'Urso di stasera andrà in onda senza pubblico in studio. Si dice 'the show must go on', sì ma giustamente senza esporre le persone ad alcun tipo di rischio inutile. Non sarà facile per me con lo studio completamente vuoto ma cercherò comunque di tenervi compagnia con tutti gli ospiti previsti e so che sentirò il vostro calore da casa attraverso i social".

Comments