Italia, Mancini: "Proviamo a vincere l'Europeo. E sul Coronavirus..."

Adjust Comment Print

"Spero si torni presto alla normalità" Così il ct della nazionale, Roberto Mancini, in un'intervista a Sky Sport, in merito all'emergenza coronavirus e ai riflessi sul mondo del calcio.

Cento giorni all'inizio degli Europei.

A Striscia debutta Francesca Manzini, il "deepfake" di Mara Venier
Prima del suo debutto dietro il famoso bancone, la Manzini ha confessato di essere particolarmente confusa e felice. Un fuori onda tanto realistico da sembrare vero, con una Mara Venier che aveva una battuta al vetriolo per tutti.

"Sono molto contento della squadra perché al di là delle vittorie e dei record, vedo un'Italia che si diverte e che gioca sempre per vincere, attaccando pur rischiando di prendere qualche contropiede. L'importante è che lui riesca a recuperare bene dall'infortunio al ginocchio".

La diffusione del coronavirus sta avendo un forte impatto anche sul calcio, tra rinvii e gare da giocare a porte chiuse in tutta Europa. Io mi adeguo a ciò che decidono dato che ci sono persone più competenti di me. Mi dispiace per la situazione, è una cosa che fin qui per fortuna non ci era mai capitata. "Spero che tutto si risolva al più presto, che si trovi una cura e questo virus possa scomparire in poche settimane facendo tornare tutto alla normalità" ha concluso.

Comments