Juventus, l’ex Poulsen a rischio contagio

Adjust Comment Print

Ajax alle prese con l'allarme Coronavirus.

Le persone in questione sono il fisiologo Alessandro Schoenmaker, uno dei fisioterapisti dei Lancieri e infine Christian Poulsen. L'ex centrocampista danese, 40enne che ha giocato due stagioni nella Juventus (dal 2008 al 2010), oggi è l'allenatore in seconda nella squadra allenata da Ten Hag insieme ad un'altra conoscenza italiana come Michael Reiziger. "Il trio per ora non accusa disturbi".

Coronavirus, neonato in terapia intensiva a Bergamo: "Respira da solo"
In merito a quello che si attende per il futuro immediato, l'ospedale è fiducioso: "Le guarigioni proseguiranno sempre di più". Informazioni aggiornate sul Covid-19 in Italia le trovate sul sito web del Ministero della Salute .

L'ex bianconero infatti è stato messo in quarantena, perché presente a una festa di compleanno dove c'era una persona infettata. Proprio gli olandesi sono reduci dall'eliminazione in Europa League per mano del Getafe, prossimo avversario dell'Inter agli ottavi di finale. A conferma di ciò, Brinkhuis ha dichiarato che: "Se le cose rimangono così fino a giovedì prossimo, i dipendenti potranno riprendere il loro lavoro nel club".

Comments