Ciclismo, Milano-Sanremo 2020 in dubbio: Rcs incontrera' le autorità competenti

Adjust Comment Print

E non dimenticando il Decreto firmato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte proprio ieri sera, che di fatto vieta la possibilità di svolgimento di manifestazioni sportive a porte aperte fino al prossimo 3 aprile. Ma è indubbio che le notizie che arrivano sull'emergenza coronavirus sono chiare: "le indicazioni del Comitato Scientifico lasciano poco margini di manovra e, se verranno adottate dal governo, saremo costretti ad annullare Strade Bianche, Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo" ha dichiarato Vegni.

Dopo il rinvio della Strade Bianche, la famosa corsa con tratti in sterrato sulle colline intorno a Siena prevista per domani sabato 7 marzo, oggi è arrivato lo stop anche per la Tirreno e la Sanremo. Riguardo le corse di ciclismo Strade-Bianche (7marzo), Strade-Bianche Women Elite (7 marzo), Tirreno-Adriatico (11-17 marzo), Milano-Sanremo (21 marzo) e Il Giro di Sicilia (1-4aprile), RCS Sport comunichera' gli aggiornamenti e i dettagli nei prossimi giorni, in seguito alle riunioni con le autorita'competenti, a partire dalla riunione con la Prefettura di Siena.

Emergenza coronavirus, UFFICIALE: rinviata la partita del PSG
"L'incontro del 28° turno di Ligue 1 Conforama tra RC Strasbourg Alsazia e Paris Saint-Germain è rinviato - si legge nella nota -".

Stessa sorte per il Trofeo Binda, la classica italiana più importante del ciclismo femminile che si sarebbe tenuta il 22 marzo. Gli organizzatori di Rcs Sport, attraverso la Federciclismo e l'Unione Ciclistica Internazionale, lavoreranno di comune accordo per riposizionare le gare nel calendario internazionale. La gara è stata posticipata a martedì 2 giugno, Festa della Repubblica, giornata in cui si recupererà anche la corsa riservata alle juniores "Trofeo da Moreno".

Comments