Coronavirus, primo caso positivo in Vaticano: stop a eventi, riunioni, attività formative

Adjust Comment Print

Primo caso di coronavirus all'interno della città del Vaticano. Il portavoce vaticano Bruni ha riferito che "questa mattina sono stati sospesi tutti i servizi ambulatoriali" nella città vaticana " per poter sanificare gli ambienti a seguito di una positività al Covid-19 riscontrata ieri in un paziente. "La Direzione Sanita' e Igiene sta provvedendo ad informare le competenti autorita' italiane e nel frattempo sono stati avviati i protocolli sanitari previsti". "Resta però in funzione il presidio di Pronto Soccorso".

Il contagio da Coronavirus è arrivato anche in Vaticano.

Il primo paziente risultato positivo al Coronavirus in Vaticano sarebbe stato portato per i controlli in una struttura ospedaliera di Roma. Il giornalista britannico, di origine italiana, ha confermato che sono in atto numerosi studi al fine di contrastare la diffusione del Covid-19.

Coronavirus, Vasco Rossi: "Negli USA pochi casi? Un tampone costa 3000 dollari"
L'Italia è il paese occidentale con il maggior numero di contagiati da coronavirus . " Meditate gente. Vasco attacca pesantemente gli Stati Uniti e la cattiva gestione del Coronavirus nel territorio.

La Direzione sanità igiene del Governatorato chiedeva di "sospendere riunioni ed eventi sociali in cui è coinvolto personale sanitario o personale incaricato dello svolgimento di servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità". Si tratta di proteggere i fedeli e lo stesso Francesco: almeno la prossima settimana, ma probabilmente anche nelle successive, niente udienze in piazza con i saluti in mezzo alla folla. Sospese "tutte le attività formative". In questo periodo difficile, molti fedeli che non possono viaggiare per ovvie ragioni, si affidano alla 'telepreghiera'.

Le scuole saranno chiuse fino al 15 marzo, misura che potrebbe essere estesa anche per altri giorni o settimane, fa sapere dall'Istituto Superiore della Sanità, Franco Locatelli.

Comments