Videomessaggio di Ursula von der Leien: "Siamo tutti italiani"

Adjust Comment Print

"In Europa stiamo seguendo con preoccupazione e anche con profondo rispetto e ammirazione quello che state facendo". Esulta il presidente del Parlamento europeo, l'italiano David Sassoli, da ieri in quarantena perché proviene proprio dal nostro Paese: "È una buona notizia, significa che l'Europa ha deciso di affrontare insieme la sfida".

Poi passa all'inglese e assicura: "La Commissione europea farà tutto il possibile per sostenervi".

"La crisi - continua von der Leyen - colpisce duramente il settore sanitario, che è sotto pressione con il numero crescente di persone da curare e ha un impatto su molti settori economici".

Investire nel Forex con meno rischi
Questi tipi di manovre finanziarie sono molto comuni tra uomini e donne d'affari che cercano di moltiplicare i loro soldi. A seconda della tua situazione finanziaria e della tua età, c'è una vasta gamma di opzioni per te.

"Stiamo anche collaborando con l'industria farmaceutica per aumentare l'offerta di medicinali", sottolinea la presidente della Commissione europea. In Europa è necessaria una maggiore solidarietà per garantire che i medici e gli infermieri dispongano delle attrezzature di protezione di cui hanno bisogno, che i pazienti abbiano le cure necessarie. "Molti Stati membri hanno già adottato misure di vasta portata, incidendo sulla vita quotidiana dei nostri cittadini e della nostra economia".

"So che in Lombardia, per esempio - prosegue von der Leyen - il 70% circa dei negozi oggi è chiuso".

Sugli aiuti di Stato, sarà permesso l'uso di fondi pubblici per salvare settori o singole aziende piegate dal virus. Alle banche centrali come Bankitalia, assorbite dalla BCE (non sono più vere banche centrali di uno Stato), deve essere permesso di emettere moneta non a debito su richiesta del Governo nazionale. Dopo settimane di incertezza e di risposte in ordine sparso, i 27 Stati della Ue provano a compattarsi di fronte al nemico comune Coronavirus. Questa iniziativa - dice - dovrebbe finanziare investimenti per 25 miliardi di euro per l'intera Ue in tempi molto rapidi. "La Commissione Ue veicolerà parecchi miliardi di euro all'Italia per aiutare le pmi, il settore sanitario e le persone". "L'Europa è una grande famiglia. L'Ue è una grande famiglia: sappiate che questa famiglia, la vostra famiglia non vi lascerà soli", conclude von der Leyen.

Comments