Addio a Kenny Rogers, leggenda del country

Adjust Comment Print

Lutto nel mondo della musica country.

L'81enne "è morto in pace a casa, per cause naturali, circondato dalla sua famiglia" come si legge nel comunicato diramato dai suoi cari.

Kenny Rogers, icona del genere, è morto nella sua casa in Georgia, negli Stati Uniti, all'età di 81 anni. L'ultimo saluto è in programma nelle prossime ore in forma strettamente privata. Tuttavia, la famiglia ha annunciato che provvederà all'organizzazione di una commemorazione pubblica per salutare Kenny.

Regalo alla Puglia, ecco il farmaco della speranza contro il Covid-19
La casa farmaceutica che produce il Tocilizumab si è resa disponibile a fornire il farmaco gratuitamente . Che chiarisce e cerca di spegnere le polemiche, ma senza sottrarsi al confronto scientifico con Galli .

I suoi capolavori: "The Gambler", "Lucille", "Lady" e "Just Dropped In (To See What Condition My Condition Was In)", che fa parte della colonna sonora del film dei fratelli Coen "Il grande Lebowski". Proprio questa passione per il cinema lo ha portato sul grande schermo come attore.

La morte di Kenny Rogers è avvenuta nella notte italiana tra il 20 e il 21 marzo 2020.

Comments