Amazon limita gli ordini, stop a ciò che non è prioritario

Adjust Comment Print

Questo per permettere ai dipendenti delle operazioni di concentrarsi sull'adempimento e la consegna degli ordini di cui in questo periodo di emergenza i consumatori hanno più bisogno.

Negli Stati Uniti ad esempio l'intenzione è quella di pagare 2 dollari in più all'ora, 2 euro in più all'ora nella maggior parte dei paesi europei, tra cui in Italia.

Non si tratterà però di un blocco totale.

Così come i clienti utilizzano l'e-commerce come strumento utile ai loro sforzi di distanziamento sociale, anche noi abbiamo adottato misure specifiche di distanziamento all'interno dei nostri centri di distribuzione affinché i nostri dipendenti possano lavorare insicurezza. - spiega Amazon in una nota - La combinazione di questi due elementi ci richiede di concentrare la nostra capacità disponibile sui prodotti che hanno la massima priorità e, a partire da oggi, smetteremo temporaneamente di accettare ordini su alcuni prodotti non di prima necessità sia su Amazon.it sia su Amazon.fr. Questa decisione consente ai nostri dipendenti dei centri di distribuzione di focalizzarsi sulla ricezione e spedizione dei prodotti di cui i clienti hanno più bisogno in questo momento. Niente libri, videogiochi, elettrodomestici, dvd o giocattoli.

Tutto ciò che non rientra in queste categorie potrà essere ordinato dai clienti di Italia e Francia da venditori Amazon che non utilizzano la logistica del gruppo per evadere e inviare gli ordini e che quindi si occupano direttamente della spedizione.

Ho ordinato un prodotto con Prime, lo riceverò? Dunque l'effetto della misurata adottata, al momento, non è assolutamente retroattivo.

Gabbiadini: "Coronavirus? Non ci credevo, stavo bene. Bisogna stare attenti"
Non ho competenze politiche e sanitarie, ma probabilmente chiudere tutto per 15 giorni sarebbe stato giusto. Il dottore è venuto a farlo, ma già giovedì stavo benissimo e mi era passata la febbre.

Verranno bloccati anche i prodotti venduti da terzi e spediti da Amazon?

Dimenticate pure le consegna Amazon Prime in un giorno lavorativo. "Amazon considera i prodotti per bambini, articoli sanitari e per la casa, bellezza e cura personale, drogheria, e forniture industriali, scientifiche e per animali domestici come prodotti essenziali" si legge nella nota diffusa dall'azienda. Dovete ordinare generi alimentari su Amazon?

Dove posso acquistare in alternativa in questo momento?

In questo periodo di isolamento in casa per tutti gli italiani sono aumentati gli ordine online, spesso di oggetti non necessari.

Teniamo tutti duro che #andràtuttobene!

Comments