Coronavirus: morto l’ex presidente del Real Lorenzo Sanz

Adjust Comment Print

Lutto nel mondo del calcio: è deceduto all'età di 76 anni l'ex presidente del Real Madrid Lorenzo Sanz.

"Durante la presidenza di Lorenzo Sanz, il Real Madrid ha continuato a migliorare la sua storia e leggenda". Il 76enne Sanz, si legge nell'edizione online del quotidiano Marca, era ricoverato in un ospedale di Madrid dal 17 marzo, dove era arrivato dopo 8 giorni con la febbre. Da alcuni giorni aveva avvertito i sintomi del contagio: risultato positivo al Covid-19, per l'ex presidente del team spagnolo è stato necessario il ricovero ospedaliero. Portò la squadra a vincere la Champions League due volte, nel 1998 e nel 2000, anno in cui poi perse le elezioni a favore di Florentino Perez.

Paulo Dybala positivo al Covid-19
Paulo Dybala in una diretta su Instagram , ha raccontato come sta vivendo il suo periodo di isolamento. A darne comunicazione è lo stesso giocatore argentino della Juventus sui suoi profili social.

Imprenditore nel ramo immobiliare e famoso numero uno del Real Madrid, è stato presidente della società spagnola dal 1995 al 2000. Sanz aveva anche cercato di acquistare il Parma ai tempi di Bondi amministratore dopo il crac di Tanzi.

Comments