Coronavirus, "se metto la maschera? Sì, di bellezza": gaffe di Arisa

Adjust Comment Print

Mara Venier è tornata in onda dopo una settimana di stop a causa del Coronavirus, ma riparte con un gran rifiuto, quello di Roby Facchinetti, ex dei Pooh. Il contenitore domenicale condotto da Mara Venier era stato temporaneamente fermato prima che la presentatrice ne annunciasse il ritorno.

Il tastierista dei Pooh avrebbe dovuto partecipare a Fomenica In, ovviamente, in collegamento da casa sua, ma ha il cuore spezzato per l'emergenza che sta vivendo la Lombardia è la sua Bergamo in particolare.

Nessun dubbio sulla riuscita dell'impresa di "zia Mara" che, nonostante le problematicità della puntata, ha portato nelle case degli italiani uno show leggero e divertente, senza deludere le aspettative del suo amato pubblico. "Volevo essere qui per essere vicina a voi e a tutte quelle persone che stanno soffrendo e stanno facendo grossi sacrifici", ha precisato la 69enne.

Addio a Kenny Rogers, leggenda del country
Tuttavia, la famiglia ha annunciato che provvederà all'organizzazione di una commemorazione pubblica per salutare Kenny. Kenny Rogers , icona del genere, è morto nella sua casa in Georgia, negli Stati Uniti, all'età di 81 anni .

Nel suo messaggio Roby Facchinetti parla di "tragedia infinita per la mia città", dove i suoi concittadini sono "devastati dal dolore". Ci ho pensato e alla fine ho deciso di riprendere anche se ho paura. Lo farò domenica per cercare di regalare un momento di serenità al pubblico che mi vuole bene e sa che non sono capace di nascondere i miei sentimenti.

Roby si trova a casa sua, da dove, racconta, "si sentono costantemente le sirene delle ambulanze che giungono nei nostri ospedali per soccorrere quei pazienti che hanno bisogno di essere immediatamente assistiti". Al quale possiamo aggiungere le nostre preghiere, chiosa Roby, "per loro e per tutti noi".

Comments