Earth Hour: Porto Torres spegne 130 punti luce

Adjust Comment Print

E che, allo stesso tempo, invita ognuno di noi a spegnere la luce della propria abitazione per un'ora.

Un'ora per la Terra, un'ora per l'Italia'. Non ci saranno eventi in piazza né manifestazioni, ma il coinvolgimento diretto dei cittadini per sensibilizzare sul tema dei cambiamenti climatici. "Dalla salute del Pianeta, infatti, dipende la salute dell'umanità e quindi anche la nostra salute", ricorda l'associazione ambientalista internazionale.

Quest'anno, l'iniziativa planetaria del WWF l'Ora della Terra cade in un periodo particolare, che vede tutta la popolazione impegnata in una prova molto dura.

Coronavirus, il richiamo di Chiellini: la Juventus si riduce gli ingaggi
Capitan Chiellini aveva lanciato il messaggio nei giorni scorsi, è arrivato il consenso dei senatori, Cristiano Ronaldo compreso. Dunque questa per ora rimane solo un'idea, poichè non sappiamo cosa ci riserverà il futuro e se il campionato riprenderà.

Alla "staffetta" musicale parteciperanno tra gli altri Giovanni Caccamo, Manuel Aspidi, Danilo Rea e Oona Rea, la Stradabanda della Scuola Popolare di Testaccio di Roma e Fanfaroma della scuola Controchiave. Grazie al supporto dell'Agenzia Wannabe Management si esibiranno in streaming anche anche Paola Iezzi, Nicola Zucchi (Dj e Producer), Syria, Lo Stato Sociale, The Bluebeaters, Michele Merlo, Filippo Graziani, Valentina Georgia Pegorer ( DJ ),Viito e Marianne Mirage.

L'emergenza coronavirus ha cambiato il programma della giornata, che sarà solo virtuale: intanto, tutti sono invitati a postare sui propri social il video della propria giornata speciale con gli hastag #EarthHour #UnOraPerItalia.

"In occasione dell'Earth Hour saranno selezionate letture su tematiche ambientali, sempre più d'attualità in momenti difficili come quelli che stiamo vivendo in questi giorni. - ha dichiarato Cretella - L'iniziativa si svolgerà dalle 20.30 alle 21.30, per aderire sarà sufficiente connettersi alla pagine Facebook de "La voce del Buio" o a quella ufficiale del Comune di Campobasso sulla quale la diretta verrà condivisa, spegnere le luci e dedicarsi comodamente ad un'ora di ascolto e riflessione". Luci spente nel mondo Nel mondo sono confermati gli spegnimenti di circa 100 luoghi iconici tra cui la Torre Eiffel, il Colosseo, piazza San Pietro e la Porta di Brandeburgo. Come ogni anno la prima città a celebrare Earth Hour sarà Sidney, con lo spegnimento dell'Opera House e di altri edifici. Seguiranno gli spegnimenti in Bhutan, Colombia, Germania, Grecia, Francia, Malesia, Italia, ma anche a Hong Kong, Singapore e Taiwan.

Comments