Coronavirus, stoccata Lukaku: "Fermi per un positivo alla Juve"

Adjust Comment Print

Queste alcune sue dichiarazioni in una diretta Instagram organizzata dall'account della Puma: "La salute viene prima di ogni cosa".

Terremoto, scossa di magnitudo 3,2 avvenuta lungo la costa anconetana
Comuni vicini all'epicentro: Cavezzo Medolla, Mirandola, San Prospero, San Possidonio, San Felice, Camposanto. Numerosi cittadini, che in quel momento riposavano , sono stati svegliati improvvisamente dal sisma .

Parole forti quelle scelte da Romelu Lukaku nei confronti delle stanza dei bottoni in Italia, che siano politiche o calcistiche: l'attaccante dell'Inter ha parlato della scelta tardiva di fermare il campionato nonostante l'epidemia da Coronavirus fosse già scoppiata nel nostro Paese. "Non è normale tutto questo". Se la salute non é garantita al 100% perché dobbiamo giocare? Ma se voglio aiutare la mia squadra, devo essere sempre pronto ad aiutare i miei compagni. Il riferimento, chiaro, è alla positività di Daniele Rugani, tra i primi ad avere riscontrato la malattia. "E' sempre importante rivedere i propri errori per non commetterli nuovamente".

Comments