Minghi ricoverato, "ma il virus non c'entra"

Adjust Comment Print

Amedeo Minghi è ricoverato in ospedale ma non per il Coronavirus.

In un letto di ospedale a Roma, Amedeo Minghi in video saluta i suoi fan in lacrime.

Amedeo Minghi in ospedale ricoverato: ha il coronavirus?

Harry e Meghan, l’addio social alla royal… family
Nei giorni scorsi, intanto, gli utenti della piattaforma hanno stilato una lista degli show che vorrebbero vedere su Disney+ . E di non aver intenzione né bisogno di farlo neppure per la propria protezione o per quella del piccolo Archie.

Nel saluto finale Minghi si è commosso e ha ribadito l'affetto che prova per il suo pubblico: "Sono le vostre lacrime, quelle del caldo...del sudore".

Questa diretta è per scusarmi con voi per avere tardato cosi tanto, a riaprire un dialogo interrotto cosi bruscamente e a lungo. Dopo la diffusione della notizia secondo il cantante potesse avere il Coronavirus, ma ecco che la sua risposta in un video su Facebook ripreso anche da TGCom: "La mascherina è per il coronavirus, bisogna sempre stare attenti". Sono qui a causa di una serie di problemini che alla mia età sono sempre in agguato. Nel filmato appare con poca voce e molta debolezza, indossando una mascherina che lui stesso dice essere per il Coronavirus. "Quindi, a parte nipoti e figli, ci siete voi". "Cosa succede? Le mie figlie mi hanno aiutato molto", ha raccontato a Diva e Donna il celebre cantautore, che con la moglie ha avuto le sue due figlie, Alma e Annesa. Vi penso, spero che torniate numerosi su questa pagina per rivivere insieme le emozioni che sempre abbiamo condiviso, incontri, firmacopie, riprendere il filo del discorso che io ho interrotto e che voglio recuperare velocemente. "Giustamente avete detto basta, perchè avete aspettato e cercato e alla fine avete ritenuto opportuno andarvene." continua il cantante. "Questa sorta di autolesionismo deve finire, non dipende da me, era un fatto puramente tecnico" conclude il cantante. Ha annunciato anche che adirà alle vie legali verso chi ha diffuso la notizia che fosse malato di Covid 19. Vi dico grazie di tutto, nella speranza di rivederci, magari con modalità diverse dal passato. Assodato che, fortunatamente, non è questo il motivo della degenza forzata, Minghi ha chiarito che si tratta di una serie di piccoli problemi legati all'eccessivo stress e, sicuramente, all'avanzare dell'età.

Comments