Coronavirus: peggiorano le condizioni di Boris Johnson

Adjust Comment Print

Tanto da spingere il ministro Hancock a ricordare che "prendere il sole" nei parchi non è consentito e a minacciare - se questi comportamenti proseguiranno - di vietare anche l'esercizio fisico quotidiano per ora autorizzato nel Regno, purché lo si svolga da soli e per un tempo limitato.

Oggi Johnson si è intanto fatto vivo di nuovo via Twitter, per ringraziare i britannici che stanno rispettando il lockdown, ma anche per ammonire coloro che, approfittando del week-end primaverile, continuano a violare le indicazioni del governo. "Questa - ha assicurato - è una misura precauzionale poiché il primo ministro continua ad avere sintomi persistenti da coronavirus 10 giorni dopo essere stato testato positivo".

Papa Francesco: "Svegliati Signore, non lasciarci in balia della tempesta"
Stiamo sperimentando la preghiera di Gesu': "essere una sola cosa". Essi non avevano smesso di credere in Lui, infatti lo invocano. E che cosa fa? Ripeti ancora: 'Voi non abbiate paura'.

Carrie Symonds, compagna del premier Boris Johnson, ha trascorso "la passata settimana" a letto con i "principali sintomi del coronavirus".

Il Primo Ministro, risultato positivo al Covid-19, pare avere una forte febbre che persiste e non scende. Una portavoce di Downing Street, si legge sul Guardian, ha reso noto che "il primo ministro, su consiglio del suo medico, è stato ricoverato in ospedale per esami".

Comments